Respiro corto review ↠ 103

read & download ✓ eBook or Kindle ePUB ✓ Massimo Carlotto

Respiro cortoItaliano e averci appassionato con le indagini dell'Alligatore Massimo Carlotto ha deciso di allargare lo sguardo e andare al cuore del crimine dei nostri tempi globale e senza frontiere Con i pregi che l'hanno fatto amare da tanti lettori lo stile essenziale la perfetta padronanza dell'intreccio i personaggi che nella loro amoralità e crudeltà riescono ad affascinare perché li sentiamo veri umani nella loro disumanità O nelle loro ossessioni come la straordinaria coppia della poliziotta BB e del boss Grisoni unici a contrastare l'avvento della Dromos GangCome una danza leggera e sapiente ma implacabile uno tra i più amati scrittori italiani ci conduce nella orgogliosa arroganza del nuovo crimine E racconta da par suo una grande storia che spazia dai boschi radioattivi di Cernobyl ai caveau delle banche svizzere Con una irresistibile gang di privilegiatiZosim Sunil Giu.

read & download Respiro corto

Respiro corto review ↠ 103 ß [Ebook] ➩ Respiro corto Author Massimo Carlotto – Connecfloor.co.uk «Marsiglia pensò Non ci sono mai stato Gli venne in mente un vecchio film americano sul traffico di droga che aveva visto in un cineclub di Leeds Frugò nella memoria a caccia di immagini Gangster e «Marsiglia pensò Non ci sono mai stato G[Ebook] Respiro corto Author Massimo Carlotto Connecfloor.co.uk «Marsiglia pensò Non ci sono mai stato Gli venne in mente un vecchio film americano sul traffico di droga che aveva visto in un cineclub di Leeds Frugò nella memoria a caccia di immagini Gangster e «Marsiglia pensò Non ci sono mai stato Gli venne in mente un vecchio film americano sul traffico di droga che aveva visto in un cineclub di Leeds Frugò nella memoria a caccia di immagini Gangster e zuppa di pesce»Massimo Carlotto Respiro cortoSullo sfondo di una Marsiglia mai così affascinante difesa da inguaribili romantici come il commissario Bourdet e il boss Armand Grisoni una generazione di criminali del tutto nuovi scende in campo Hanno studiato Sono giovani spregiudicati e corrono terribilmente veloci Potranno mai fallire Dopo averci raccontato come nessun altro i misfatti del Nordest.

Massimo Carlotto ✓ 3 summary

Seppe Inez La Dromos Gang Si sono conosciuti studiando Economia a Leeds Brillanti impeccabilmente vestiti del tutto amorali ma tra loro fraterni uattro giovanissimi con pesanti famiglie alle spalle piombano su Marsiglia da ogni parte del globo per prendersela tutta Sono convinti che il mondo è di chi corre veloce come il denaro di chi corre più veloce di tutti e il resto non merita di vivere È subito guerra con i vecchi arnesi un tenace boss corso di lunga carriera e una poliziotta in disgrazia che ha un'idea tutta sua della giustizia Mentre un narcotrafficante allo sbaraglio che porta il nome fatale di un grande calciatore proverà a giocare la sua esilarante tragica partitaE Marsiglia il luogo oggi dello scontro criminale per eccellenza dove i conflitti si risolvono a colpi di kalashnikov diventa l'epicentro di un sisma vastissimo dalle conseguenze del tutto imprevedibil.

Respiro corto review ↠ 103 Massimo Carlotto è nato a Padova il luglio Nel giovane universitario e militante di LC scopre casualmente a Padova il cadavere senza vita di Margherita Magello colpita da coltellate e viene accusato dalla polizia dell’omicidio dopo essersi recato volontariamente a testimoniare.

10 Comments on "Respiro corto review ↠ 103"

  • Vito

    Respiro corto review ↠ 103 Respiro cortoScrivere un buon romanzo corale non è semplice soprattutto se così breve e infatti a Carlotto non è riuscito i personaggi sono appena abbozzati e praticamente intercambiabili Aggiungo che la storia mi è parsa molto forzata con dialoghi che sono


  • italiandiabolik

    Respiro corto review ↠ 103 Respiro cortoDivorato in poche ore complici i transfer dall’aeroporto all’hotel in notturnaGli ingredienti ci sono e le trame si svolgono su piani paralleli con intersezioni pericolose i personaggi sono variegati anche se taluni molti poco approfonditi svilendone talvolt


  • Simonetta

    Respiro corto review ↠ 103 Respiro cortoDa tempo non leggevo un romanzo di Carlotto come piace a me Lo ritrovo a Marsiglia in una spirale di violenza perpetrata da criminali e poliziotti e da giovani banditi che non si sporcano le mani ma l’anima siViolento molto Ma almeno in uesto romanzo ci risparmia abbastanza i particolari delle torture cosa gradita decisamente e riesce ad appassionare con la sua scrittura asciutta ed essenziale ma non priva di approfondimento delle dinamiche criminali che agiscono nel mondo dell’illegalità dalla droga allo smaltimento rifiuti tossici; dalla prostituzione al commercio di organi Esseri umani considerati come nemmeno le bestie da feroci assassini di vari livelli e con varie capacità ch


  • Paola

    Respiro corto review ↠ 103 Respiro cortoAlcuni mi avevano consigliato Carlotto ualcuno ha paragonato uesto suo romanzo a uelli di Jean Claude Izzo La mia opinione è che ueste persone andrebbero rinchiuse in un manicomioA parte forse la poliziotta BB i personaggi non hanno carattere i luoghi sono non luoghi che potrebbero essere ovunue e giocare sul fatto che Marsiglia ha la fama di città europea criminale per eccellenza è uantomeno suallido Per non parlare della storia in sé e per sé episodi che iniziano e finiscono nell'arco di una paginina e mezza senza suspense senza una descrizioneInsomma uesto libro è un grande no Carlotto è un grande no


  • Alessandro Giuliani

    Respiro corto review ↠ 103 Respiro cortoLibro zeppo di personaggi uno peggio dell’altro chi tortura chi uccide chi spaccia chi commercia in organi umani i loro destini si incrociano e le cose inevitabilmente non finiscono bene uasi per nessunoSenza infamia e senza lode è un romanzo troppo breve per gestire tutti uesti personaggi che vengono solo abbozzati e che risultano persino esagerati per uanto sono tutti così privi di scrupoliSeconda esperienza con Carlotto seconda piccola delusione


  • Stellina

    Respiro corto review ↠ 103 Respiro cortoStrano e controverso La trama non si comprende subito I personaggi sono confusi e gli ambienti poco descritti Le trame che si susseguono veloci e ingarbugliate Solo grazie alle ultime pagine sono riuscita a comprendere meglio il tutto In pratica dovrei rileggerlo Faticoso


  • yexxo

    Respiro corto review ↠ 103 Respiro cortoAn alle interessierten Leserinnen und Leser Kauft dieses Buch auf keinen Fall wegen des Klappentextes undoder des Titels Beides hat nur WENIG mit dem Inhalt zu tunGleich zu Beginn habe ich mich bereits gewundert weshalb die Kritiken zu diesem Buch doch verhältnismäßig schlecht ausgefallen sind denn Masssimo Carlotto hat einen klaren schnörkellosen und packenden Stil der mich schon in seinem vorhergehenden Buch 'Banditenliebe' gibt es da keinen Nachfolger begeistert hat Und an diesem Stil hat sich auch nichts verändert Anhand diverser Verbrecherkreise und e


  • Giovanni

    Respiro corto review ↠ 103 Respiro cortoCon Respiro corto Carlotto ci introduce nei meccanismi della malavita internazionale nella sua trama di alleanze e complotti facendo affiorare le connivenze con ambienti terroristi e politici e tracciando un uadro disperato e insieme disincantato degli sforzi di alcune branche delle forze dell'ordine per contenerlo L'autore ha adeguato lo stile narrativo agli orizzonti dell'opera e il risultato è un romanzo che ricorda molto i thriller di Forsyth Cruz Smith o Patterson nel bene e nel male Respiro corto è una lettura piacevole e non potrebbe essere diversamente vista la maestria dell'autore ma rispetto ai noir che l'hanno preceduto a uesto libro manca un'anima si potrebbe dire che gli manca il blues Immagino che ciò sia voluto perché come le vicende dell'Alligatore trasudano umanità il crimine di oggi è gelido business però per me il vero Carlotto uello che non ti fa posare il libro fino all'ultima sill


  • Martina Sartor

    Respiro corto review ↠ 103 Respiro cortoDromos Corsa in greco anticoEd è davvero una corsa sfrenata uesto nuovo libro di Carlotto Personaggi che si succedono in rapida seuenza Azione continua a moviola accelerata Cambi di scena in rapida seuenzaMi è stato difficile tenere il passo del ritmo che Carlotto ha voluto imporre al suo libro che non trovo così pessimo ma che sconta uesto nuovo taglio con una certa confusione nella trama Alla fine tutto sembra dipanarsi il vecchio boss si riprende il suo posto la Dromos Gang viene in ualche modo 'punita' la poliziotta BB è costretta a tornare nei ranghi Ma sembra comunue che manchi ualcosa e che la storia avrebbe potuto essere


  • Mirrordance

    Respiro corto review ↠ 103 Respiro cortoCarlotto si sposta dalle ambientazioni nel nord est italiano verso Marsiglia e il suo sottobosco malavitoso Scrittura asciutta come sua abitudine in una storia in cui non si vede un barlume di speranza Crimine violenza ingiustizia e casualità personaggi per lo piu' negativi soprattutto le donne che sono di partenza puttane La commissaria e non il commissario unica donna nella teorica parte dei buoni in un mondo fatto di malavitosi e politici corrotti è un poliziotto sui generis che non segue le regole ed è piu' spietata dei malavitosi oltre ad essere rappresentata come il peggior stereotipo di lesbica Forzoso forzato a volte eccessivo uelache atmosfera alla Izzo ma mi las